voli covid-free

Spesso abbiamo sentito parlare di voli Covid-tested, ma sappiamo davvero cosa sono e perchè sono importanti? Continua a leggere per saperne di più.

Cosa sono i voli covid-tested?

I voli covid-tested o cosidetti covid-free sono voli aerei con passeggeri solo negativi.

Fin dall’inizio della pandemia le compagnie aeree hanno adottato tutte le norme necessarie per garantire le distanze di sicurezza ed evitare possibili contagi a bordo, come ad esempio lasciar libero il posto a sedere centrale o l’introduzione dell’obbligo della mascherina per imbarcarsi.

Queste norme si sono poi evolute fino ad arrivare ai voli covid-free. Su questi voli vengono ammessi a bordo solo i passeggeri in grado di certificare la loro negatività al Covid-19.

I passeggeri all’imbarco devono infatti presentare l’esito negativo di un tampone antigenico rapido eseguito in aeroporto poco prima della partenza o il certificato negativo di un tampone molecolare eseguito massimo 72h prima della partenza.

Perchè sono importanti?

I voli Covid-tested garantiscono un’esperienza di volo più sicura e confortevole sia per i passeggeri che per il personale di bordo.

Chi viaggia all’interno di questi voli si sente più sicuro e tutelato e questo può portare ad una ripresa dei viaggi in totale sicurezza.

Le persone desiderano ripartire ma ancora hanno paura. Voli come questi aiutano a superare la paura.

Inoltre, evitano disagi perchè chi viaggia ed è negativo non ha l’obbligo di osservare la quarantena dopo il suo rientro.

La quarantena è vista negativamente da tutti non solo per il fatto che si è costretti a stare a casa ma anche perchè chi viaggia, una volta rientrato, deve riprendere a lavorare e non può permettersi di non farlo.

Essere libero da questo obbligo con la certezza della propria negatività è perciò fondamentale e le persone sono più propense a viaggiare.

Dove si va con questi voli?

I primi voli Covid-tested hanno coperto tratte italiane brevi come Roma-Milano.

Successivamente sono state volate tratte transoceaniche ed è stato esteso il test a voli tra l’Italia e gli Stati Uniti. L’8 dicembre è stato operato il primo volo Covid-tested Alitalia tra New York e Roma.

Gli ottimi risultati di questi primi voli sperimentali fanno pensare che verranno implementati ed estesi ad altre tratte aeree strategiche per il nostro paese come Los Angeles, Washington DC, Boston, Miami e Dallas, ma anche Tokyo, San Paolo, Buenos Aires, Emirati Arabi Uniti, Canada, Cina, Corea del Sud, Hong Kong e Taiwan.

Se così fosse presto saremo pronti per ritornare a viaggiare in sicurezza. Se non vedi l’ora dai un’occhiata al nostro articolo sulla ripartenza.

In più, dal 3 Aprile sarà possibile raggiungere le isole Canarie per scopi turistici e questo grazie ai voli covid-tested operati dalla compagnia Neos Air.

Come prenotarli?

I voli covid-tested  operati dall’Alitalia sono prenotabili atraverso qualsiasi agenzia di viaggio che ti fornirà tutte le informazioni utili per la partenza.

Le isole di Fuerteventura e Tenerife sono raggiungibili in totale sicurezza attraverso i voli Covid-tested se si prenota un pacchetto viaggio con Alpitour o Veratour, 2 colossi del turismo organizzato.

Entrambi gli operatori in collaborazione con la Neos Air hanno creato pacchetti viaggio fruibili solo da chi a 72h prima della partenza possiede un Covid-19 Test negativo. Ciò consente ai viaggiatori l’ingresso in Spagna senza l’obbligo di quarantena come specificato su Viaggiare Sicuri.

Lo stesso obbligo viene meno al rientro in Italia in quanto gli operatori eseguiranno, a loro spese, i tamponi a tutti i viaggiatori prima del rientro. Inoltre, opportune assicurazioni stipulate al momento dell’acquisto del pacchetto copriranno le spese e i disagi subiti qualora i viaggiatori dovessero risultare positivi.

Le Canarie sono isole meravigliose perciò se ancora non sei stato e hai voglia di partire puoi pensare di farlo con uno di questi pacchetti Covid-tested. Contattaci e ti daremo tutte le informazioni necessarie per prenotare la tua vacanza in totale sicurezza.

Basta aver paura. E’ora di ripartire con serenità e puoi farlo ora con un volo covid-tested.